Novembre azzurro col raduno a Cantalupa: 13 i convocati

Il mese di novembre si tinge d’azzurro, grazie alla Nazionale italiana Para-Archery. 

Da giovedì 3 a domenica 6, il Centro tecnico federale di Cantalupa (provincia di Torino) farà da teatro al raduno tecnico, arricchito dalla presenza di tredici azzurri. I quali, però, non saranno soli. Tanto è vero che ospiteranno anche due arcieri e due tecnici della Nazionale francese: a condividere la linea di tiro con gli atleti italiani ci saranno l’atleta del ricurvo Guillame Toucoullet, vicecampione mondiale a Dubai e quarto classificato agli Europei di Roma dopo la finale vinta allo spareggio da Stefano Travisani, e il compoundista Maxime Guerin. Gli arcieri transalpini sono accompagnati dai tecnici della federazione Vincent Hybois e Amandine Bouillot.  

Vale la pena entrare nel dettaglio. 

Olimpico Open maschile

Stefano Travisani (Fiamme Azzurre), Giuseppe Verzini (Compagnia Arcieri Cormons).
Olimpico Open femminile

Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre), Veronica Floreno (Dyamond Archery Palermo), Vincenza Petrilli (Fiamme Oro). 

Compound Open maschile 

Matteo Bonacina (Arcieri delle Alpi), Giampaolo Cancelli (Arcieri Voghera).

Compound Open femminile 

Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre), Maria Andrea Virgilio (Fiamme Azzurre), Giulia Pesci (Arcieri Ardivestra).

W1 maschile

Salvatore Demetrico (Dyamond Archery Palermo), Paolo Tonon (Arcieri del Castello).
W1 femminile 

Asia Pellizzari (Arcieri del Castello). 

Molto nutrito anche lo staff federale, capeggiato dal responsabile tecnico federale Guglielmo Fuchsova: con lui pure Antonio Tosco e Fabio Fuchsova. Non mancheranno nemmeno la fisioterapista Chiara Barbi, lo psicologo Gianni Bonas e i preparatori atletici Luigi Zanon e Dario Caparotta. 

Lascia un commento

Powered by Drop-web.com