Para-Archery European Cup: i convocati azzurri per Olbia

La Para-Archery European Cup di Olbia si avvicina e lo staff tecnico azzurro ha deciso i convocati per la gara di apertura della stagione paralimpica all’aperto.

Torna dal 2 al 10 giugno per il secondo anno di fila la Para-Archery European Cup ad Olbia. La prima tappa del circuito apre la stagione all’aperto della Nazionale Italiana paralimpica e l’obiettivo è quello di ripetere le ottime prove in terra sarda dell’anno scorso. Nel 2018 però sarà molto più difficile perché la competizione è cresciuta, ci saranno 119 atleti in rappresentanza di 25 Nazioni e alcuni di questi saranno tra i più forti del Mondo.

I CONVOCATI AZZURRI – La Nazionale azzurra si è preparata al meglio con una serie di raduni e ora è il momento di raccogliere i primi frutti dell’annata. Lo staff per le gare di Olbia ha deciso di convocare nell’arco olimpico Giulio Genovese (Dyamond Archery Palermo), Stefano Travisani (Fiamme Azzurre) e Fabio Tomasulo (Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa), Veronica Floreno (Dyamond Archery Palermo), Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre) e Annalisa Rosada (Arcieri Del Leon). La riserva a casa sarà Kimberly Scudera (Arco Club Gela).
Nel compound spazio a Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona), Giampaolo Cancelli (Arcieri Torrevecchia), Paolo De Venuto (Frecce Azzurre), Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), Giulia Pesci (Arcieri Ardivestra), Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) e Mari Andrea Virgilio (Dyamond Archery Palermo).
Quattro gli arcieri azzurri scelti nel W1 Fabio Azzolini (Arcieri Montale), Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano), Salvatore Demetrico (Arcieri Camporotondo), Asia Pellizzari (Arcieri Del Castello), riserva a casa Gabriele Ferrandi (Arcieri Ardivestra).
Lo staff sarà composto da Oscar De Pellegrin come Capo Missione, dal Responsabile Tecnico Guglielmo Fuchsova, dagli Allenatori Gabriele Meneghel e Antonio Tosco, dall’assistente Tecnico Stefano Mazzi e dallo psicologo Gianni Bonas.

LA COPERTURA MEDIA – L’evento di Olbia continua a crescere e godrà di grande visibilità. Per le gare della prima tappa di Para-Archery European Cup sarà predisposta la diretta streaming su YouArco e sul canale Youtube di World Archery Europe, inoltre andrà in onda anche una sintesi sulle frecce scoccate in Sardegna su Rai Sport.

Lascia un commento

Powered by Drop-web.com