Simonelli d’argento e Cancelli di bronzo a Dubai

Si conclude con due medaglie il percorso di Alberto Simonelli e Gianpaolo Cancelli alla Fazza International Archery Competitions di Dubai.


L’Italia para-archery conquista Dubai. Nelle sfide compound Open Alberto Simonelli vince l’argento perdendo solo in finale 142-140 con il britannico Nathan Macqueen mentre Gianpaolo Cancelli ha la meglio 144-140 sul canadese Kevin Evans e si mette al collo il bronzo. Grazie alle frecce dei due arcieri l’Italia conquista il secondo posto nel medagliere per Nazioni della competizione dietro solamente alla Gran Bretagna (2 ori, 1 argento e 1 bronzo) che però partecipava con 15 atleti tra olimpico, compound e W1. Inizia così nel migliore di modi, con due medaglie alla Fazza International Archery Competitions, la stagione 2017 dell’Italia Para-Archery, un’annata importante che avrà il suo culmine con i Campionati Mondiali in programma dal 12 al 17 settembre.

SIMONELLI D’ARGENTO – Dopo aver eguagliato il proprio record mondiale venerdì, e vinto sabato tutte le sfide dirette, Alberto Simonelli chiude con l’argento la sua avventura a Dubai. L’arciere delle Fiamme Azzurre perde i primi tre set 28-26, 30-29 e 28-25 contro il britannico Nathan Macqueen, pareggia il quarto 30-30 e sfiora la rimonta con il 30-26 dell’ultima volée. Il punteggio finale premia però l’avversario 142-140. 

CANCELLI VINCE IL BRONZO – Dopo la sconfitta in semifinale contro il compagno Alberto Simonelli, Gianpaolo Cancelli rialza subito la testa e va a vincere la medaglia di bronzo. L’inizio di gara è favore al canadese Kevin Evans che vince il primo parziale 29-27. Una scossa che Cancelli trasforma in energia positiva vincendo le successive due volée 30-27 e 30-28. I tre punti di vantaggio regalano buon margine all’azzurro che pareggia 29-29 il quarto set e poi vince il successivo 28-27 mettendo a referto il 144-140 finale.

--

Tutti i risultati

Go to top