Il tiro con l’arco confermato alle Paralimpiadi di Parigi 2024

Continua la tradizione paralimpica del tiro con l’arco. Anche a Parigi 2024, così come in tutte le edizioni fin dal 1960 a Roma, gli arcieri saranno ai Giochi. In Italia l’attività è concentrata sui Tricolori Indoor, domani la presentazione.

Non ci può essere paralimpiade senza tiro con l’arco. Lo dice la storia e così anche il futuro si adegua. La competizione arcieristica, presente nel programma fin dalla prima edizione a Roma 1960, è stata confermata anche per i Giochi di Parigi del 2024. Forte è la soddisfazione di tutto il mondo del tiro con l’arco sottolineata anche dal Segretario Generale della World Archery Tom Dielen: “Il tiro con l’arco è da sempre al centro della storia dei Giochi Paralimpici ed è uno sport importante per il programma olimpico. Siamo felici che gli atleti Para-Archery possano continuare a tirare e a giocarsi i podi su un palcoscenico così importante come sarà Parigi 2024”.

Lascia un commento

Powered by Drop-web.com