La Nazionale Para-Archery apre la stagione outdoor a Dubai

Inizia a Dubai (Emirati Arabi) la stagione outdoor degli azzuri paralimpici che hanno come obiettivo i Mondiali Para-Archery di inizio giugno prossimo in Germania, con in palio i primi pass per Tokyo 2020.

Prima uscita ufficiale che vedrà i nostri arcieri impegnati al 5° Fazza Para-Archery World Ranking Tournament.

20 nazioni per un totale di 100 arcieri nelle 3 divisioni: Ricurvo Open, Compound Open e W1.

Per l’arco Ricurvo maschile presenti Roberto Airoldi, Fabio Tomasulo e Stefano Travisani (clicca qui per leggere un’articolo del CIP sull’azzurro), al femminile Veronica Floreno, Elisabetta Mijno e Annalisa Rosada.

Per il Compound Alberto Rolly Simonelli, Matteo Bonacina e Giampaolo Cancelli nel maschile, Giulia Pesci, Eleonora Sarti e Maria Andrea Virgilio al femminile.

Nel W1 Fabio Azzolini, Daniele Cassiani e Salvatore Demetrico.

Lo staff è composto dal CT Guglielmo Willy Fuchsova, Stefano Mazzi, Antonio Tosco, Fabio Fuchsova, Gianni Bonas e Chiara Barbi.

Si comincia venerdì 12/4 con le frecce di qualifica; sabato 13/4 dedicato alle eliminatorie indiviuali, mentre domenica 14/4 alle sfide mixed team. Lunedì 15/6 sarà la giornata delle finali: mixed team al mattino e individuali nel pomeriggio.

Info e risultati in tempo reale, grazie a Ianseo, saranno visbili ai seguenti link: http://www.ianseo.net/Details.php?toId=5431

e https://info.ianseo.net/?tourid=428

Lascia un commento

Powered by Drop-web.com